testata camel

Il diario intimo della Donna Camèl con l'accento sulla el

Il blog della Donna Camèl è nato alla fine dell'estate del 2006, poco dopo l'apice del massimo splendore ma molto prima del declino dei blog in quanto moda.
È stato sempre su una piattaforma gratuita che negli anni ha cambiato nome e proprietari: ci sono capitata per una serie di circostanze fortuite e perché tutti i miei amici erano già lì, poi loro sono andati via tutti e io sono rimasta, irriducibile, a parlare di scrittura creativa, a proporre esercizi e racconti. Ci ho pubblicato pure un romanzo a puntate, un momento impagabile di intimità con i miei lettori.
Infine mi sono decisa a traslocare anch'io, lo porto qui a casa mia, se non tutto tutto la maggior parte: l'archivio. Non so quanto ci metterò, son più di 1000 articoli e li sposto con cura uno a uno, ma ho pazienza e la voglia di lavorare non mi manca: comincio oggi che è un lunedì ed è il 24 luglio 2017.

Segui la pagina facebook del blog - iscriviti al feed

 

 

l’ora più bella è di là dal muretto

(un verso di Montale)

Per me l'ora più bella è alla mattina verso le nove: e per te?

 



Commenti al Post: L'ora più bella

Anonimo il 12/03/07 alle 20:35 via WEB
Per te? Elementare, Watson: le cinque! (M_S)

Anonimo il 12/03/07 alle 21:01 via WEB
ma non per il te! per tu! (LOLLONE mattacchiona!:))
LdC

illegalefancazzista il 13/03/07 alle 18:52 via WEB
l'ora più bella, per me è quella del meriggio... quando il grano oramai maturo si muove al vento, quando le cicale emettono il loro canto, quando l'ombra di una quercia secolare cade sul muretto a secco... p.s.: non potrò mai ringraziarti a sufficienza per questo ricordo riaffiorato improvviso

LaDonnaCamel il 13/03/07 alle 20:41 via WEB
che bella cosa che mi scrivi meriggiando pallido e assorto... sono io a ringraziare te: siam qui apposta: per scambiarci ricordi e visioni.

bartelio il 14/03/07 alle 09:51 via WEB
l'ora più bella è l'ora della notte che viene fresca e sicura e si porta via la mia paura oppure l'ora del mattino che si tuffa dal mio spazzolino o l'ora del mezzogiorno quando non c'è ritorno e tante altre ore ancora per esempio quella che innamora mannò che scrivo l'ora in cui mi sento vivo accade di rado ogni quattro cinque anni e poi si chiude sbuff puff sai quel rumorino è l'ora del pisolino donna camel che bisogno hai delle nostre ore non ti bastano Le Ore non dire no lo so che sotto la tastiera nascondi una vita intera non fare no con gli occhi lo che di nascosto abbocchi non fare sì col naso potrebbe capitare che un invaso con tutta quell'acqua a due passi da casa l'ora che faccio la spesa è l'ora di lavorare ma non è mai l'ora della voglia di lavorare è ora di lavare i piatti mi sparecchi l'ora del treno che passa ma sul binario sbagliato l'ora in cui ho imparato che esistono cose che vanno al contrario e per quanti sforzi faccia la mia faccia resta nella doccia lo sai che ora è donna camel lo sai è l'ora del panino l'ora del mattino l'ora della sera l'ora che dura tutta la primavera l'ora intera che si spezza nel caviale l'ora che vale lo sai donna camel che l'accento sulla èl beh è l'ora del telegiornale l'ora fatta di sale minerale l'ora tua l'ora mia l'ora più chiara che ci sia stretta la foglia lunga eccetera (chiedo scusa, bartelio)

LaDonnaCamel il 14/03/07 alle 09:59 via WEB
veramente la foglia era larga, lunga era la minchia.
grazie bartelio, sono commossa :')

Anonimo il 14/03/07 alle 10:04 via WEB
in fatto di minchie sei tu la più competente, cedo il passo. :-D (barti)

sonouncantastorie il 14/03/07 alle 11:56 via WEB
Non ci sono ore più belle di altre. Io le amo tutte.

LaDonnaCamel il 14/03/07 alle 17:40 via WEB
beato te che puoi :)

bluewillow il 14/03/07 alle 11:59 via WEB
Le ore più belle sono quelle dei giorni liberi dopo molta fatica, ciao :)

LaDonnaCamel il 14/03/07 alle 17:41 via WEB
a volte anche la fatica è bella, dipende ;)

 

Vuoi leggere anche questi?

Compra il romanzo L'occhio del coniglio
Libro, mobi, epub compra su Amazon e su Lulù

Chi mi ama mi segua

Il sistema di gestione dei contenuti Joomla e il software di conteggio accessi installato in questo sito utilizzano i cookies per migliorare le funzioni di navigazone. Cliccando sul bottone arancione avrai fornito il tuo consenso e questo avviso non verrà più mostrato. Se non accetti l'uso dei cookies abbandona questo sito web.