Ho cominciato a lavorare al sito della rivista AziendaBanca agli inizi del 1998: si trattava di un sito statico che rispecchiava fedelmente i contenuti della pubblicazione cartacea, sia come struttura sia come periodicità degli aggiornamenti. Anche la home page era stata studiata per richiamare nei colori e nelle grafiche la copertina che usciva in edicola, di colore diverso ogni mese.

Ho provveduto personalmente per alcuni anni all'aggiornamento mensile, inserendo testi e immagini che mi venivano via via fornite dalla redazione editoriale: questo era lo stato dell'arte, e il valore che ci veniva riconosciuto dai nostri lettori era proprio la velocità negli aggiornamenti, che diventavano reperibili sul web pochi giorni dopo l'uscita ed erano strutturati in un sommario che richiamava quello della rivista di carta.

Nel 2002 il gruppo editoriale a cui apparteneva AziandaBanca sperimentò una fase di crescita importante mentre il web cominciava a rendere disponibili nuove e interessanti tecnologie: con il mio team di sviluppo misi in opera un primo sito dinamico che utilizzava un sistema di gestione dei contenuti proprietario e fatto su misura, basato su php e mysql e commisurato alle esigenze dell'editore e alle capacità dei redattori.

Il sistema è stato aggiornato più volte negli anni, rendendosi in grado di supportare la crescita del portale che ha compreso fino a 6 diverse riviste mensili, 4 settimanali, 20 convegni ogni anno - compresa registrazione e distribuzione degli atti, 4 repertori commerciali: Guida ai prodotti software per le assicurazioni, Guida alla sicurezza informatica, Guida al software bancario e Guida hardware banca, di cui esiste tuttora una versione aggiornata che le comprende entrambe con il nuovo nome di Top Vendors. L' inserimento dei contenuti era a cura di un content manager dedicato, la manutenzione e lo sviluppo di nuove sezioni a cura del mio team di lavoro. Il portale aveva molti inserzionisti e poteva contare su un milione di pagine viste/anno.

Dieci anni dopo, in pieno web 2.0, i CMS open source come Joomla! erano diventati sempre più affidabili e si potevano proporre anche per siti professionali: garantendo un'ampia gamma di componenti, temi e plugin permettevano di implementare moltissime funzionalità con il minimo investimento di risorse, fattori che un cms proprietario, dove ogni nuova funzione doveva essere sviluppata appositamente, non poteva più garantire alle stesse condizioni.
Decisi quindi di creare un nuovo sito per la rivista AziendaBanca, predisponendo l'estrazione di tutto lo storico degli articoli dal vecchio database e l'inserimento degli stessi nel database del nuovo sito in Joomla! 2.5. Nel passaggio è stato possibile mantenere gran parte delle caratteristiche dei contenuti, come i meta tag, gli abstract, i titoli, le date, gli autori e i collegamenti con le immagini. Il nuovo sito di AziendaBanca è stato inaugurato alla fine del 2012 e da quel momento l'aggiornamento dei contenuti è stato portato avanti in autonomia dalla redazione.

A cavallo tra il 2015 e il 2016 l'editore ha richiesto un nuovo aggiornamento tecnologico per mantenere la rivista sempre all'avanguardia in un settore che la vede leader da decenni. Ho raccolto i migliori specialisti nelle rispettive competenze e dopo un'accurata analisi delle risorse che meglio si potevano impiegare per soddisfare la necessità di cambiamento, il mio nuovo team ha progettato e implementato la migrazione di AziendaBanca alla versione 3.5 di Joomla! rinnovando la struttura grafica e migliorando le performance seo. Anche in questa occasione sono stati trasferiti tutti i contenuti: migliaia di articoli e notizie, ai quali sono stati integrate nuove applicazioni per la fruizione delle pagine sui molteplici dispositivi che la nuova tecnologia mette a disposione e per offrire ai visitatori la migliore user experience.

Cosa riserva il futuro al sito di AziendaBanca ancora non lo sappiamo, ma sappiamo molto bene come imparare dalle storie di successo: costruire gruppi di lavoro con persone affidabili e competenti, mantenere uno stretto contatto con il cliente per offrire le migliori soluzioni alle domande che ancora non ha fatto, guardare con curiosità alle novità e cavalcare il cambiamento.

 

 

 

copertina aziendabanca settembre 1999

homepage di AziendaBanca 1999

sommario aziendabanca settembre 1999

AziendaBanca Settembre 1999

aziendabanca giugno 2006

AziendaBanca  2006

aziendabanca gennaio 2011

AziendaBanca 2011

aziendabanca maggio 2013

AziendaBanca in Joomla! 2.5

aziendabanca giugno 2016

AziendaBanca 2016 in Joomla! 3.5

 

Il sistema di gestione dei contenuti Joomla e il software di conteggio accessi installato in questo sito utilizzano i cookies per migliorare le funzioni di navigazone. Cliccando sul bottone arancione avrai fornito il tuo consenso e questo avviso non verrà più mostrato. Se non accetti l'uso dei cookies abbandona questo sito web.