testata camel

Il diario intimo della Donna Camèl con l'accento sulla el

Il blog della Donna Camèl è nato alla fine dell'estate del 2006, poco dopo l'apice del massimo splendore ma molto prima del declino dei blog in quanto moda.
È stato sempre su una piattaforma gratuita che negli anni ha cambiato nome e proprietari: ci sono capitata per una serie di circostanze fortuite e perché tutti i miei amici erano già lì, poi loro sono andati via tutti e io sono rimasta, irriducibile, a parlare di scrittura creativa, a proporre esercizi e racconti. Ci ho pubblicato pure un romanzo a puntate, un momento impagabile di intimità con i miei lettori.
Infine mi sono decisa a traslocare anch'io, lo porto qui a casa mia, se non tutto tutto la maggior parte: l'archivio. Non so quanto ci metterò, son più di 1000 articoli e li sposto con cura uno a uno, ma ho pazienza e la voglia di lavorare non mi manca: comincio oggi che è un lunedì ed è il 24 luglio 2017.

Segui la pagina facebook del blog - iscriviti al feed

 

 

Blogging e metablogging

Blog che parlano di blog

  • Conversazioni sul futuro e sul presente dei blog

    Riporto un post di sei anni fa esatti, era il 4 gennaio del 2012 e posso dirmi abbastanza contenta del fatto che ci avevo preso in pieno! infatti le mie previsioni si sono avverate, il blog non è morto, quantomeno non è morto il mio, difatti siamo qui a dirlo, i social si sono dimostrati un buon veicolo promozionale, restituendo tanto quanto sembrava volessero prendere. Vero è che le discussioni oziose si sono spostate là, menomale, la mancanza di moderazione infatti apre le praterie alle mandrie scatenate dei bisonti da tastera, quelli che sanno scrivere ma non sanno leggere, insultano prima di pensare e vanno dietro a chi alza più polvere. Quello appena passato è stato l'anno della fakenews e delle prime denunce per ingiurie, qualche retromarcia si comincia a vedere con tanto di scuse scritte e divulgate, dunque vediamo come va.
    Un'altra considerazione che mi viene dall'esperienza più attuale è notare come le immagini hanno preso il sopravvento sul testo, i miei piccoli lettori hanno il grilletto facile se si tratta di mettere like a una vecchia foto in bianco e nero, e anche a una nuova purché sia ironica e io accetti di prendermi un po' in giro, ma leggeranno quello che ci avevo scritto sotto? E senza la foto, cliccheranno? Vediamo cosa succede con questo post ;-)

    Leggi tutto

  • Citazioni dell'ultimo dell'anno

    Metto in questo post una serie di citazioni di cose che mi sono piaciute o che mi sono care, lo riporto tale e quale che può piacere a qualcuno. Purtroppo la maggior parte dei link non funziona più, abbi pazienza nuovo lettore, li ho tolti e ho lasciato quelli vivi. Buon anno. Edit 31/12/2017  

    Leggi tutto

  • La macchina del tempo esiste davvero e ne ho le prove

    Ho vinto un premio da blog: BOOMSTICK AWARD 2017!

    Me l'ha assegnato la mia amica di blog grande conduttrice di http://conigliodellamoda.blogspot.it/ grande fumettista e grande bloggeressa, un hip hip urra! per lei!

    La motivazione del premio è questa, e poi non dirmi che me la tiro perché chiunque al mio posto se la tirererebbe:

    "Perché racconta storie di vita vere o plausibili trasformandole in esperienze surreali. I suoi post sembrano gli aneddoti strani che si raccontano a tavola quando non ci si vede da un po'."

    Leggi tutto

  • Per le chiavi di ricerca si raschia il fondo del barile

    Questo racconto è ancora molto attuale, infatti parla delle chiavi di ricerca, come se avessi potuto prevedere quanto questo argomento mi ecciti oggi che sto studiando per prendere il patentino. E pensare che quella volta nulla sapevo degli strumenti per misurare il valore delle chiavi, men che meno avevo idea che esistesse una densità o un intento di ricerca, essendomi del tutto oscuro il significato di acronimi tipo CPC o KD, quando la serp era soltanto l'ipotesi di una mezza biscia, l'altra metà perduta nel nulla di combinazioni strane e divertenti di termini usati per scrivere i miei testi. La cosa più strana che vi posso raccontare è il fatto che oggi il risultato zero è una cosa bella, mentre a quel tempo non l'avrei mai desiderato per me e per i miei amici. Edit 8 ottobre 2017, la foto di Venezia non c'entra ma l'ho promessa alla Annamaria che mi legge.

    Per le chiavi di ricerca si raschia il fondo del barile

    Il vecchio proverbio mi è tornato in mente questa mattina, quando ho pensato di dare un'occhiata alle chiavi di ricerca, era un po' che non le controllavo.

    Leggi tutto

  • Le belle chiavi

    Avevo scritto questo post il 16 settembre e per combinazione anche oggi è il 16 settembre! Ma dai? Essì, giuro! compivamo tre anni quella volta, ne compiamo 11 oggi, questo blog è uscito dall'infanzia e adesso è un giovanetto pronto per le scuole medie. Quante cose son cambiate da allora: questo post oggi non si potrebbe scrivere perché Google non le dà più le chiavi, che peccato, era un così bel passatempo poterle leggere e soprattutto scriverne! È solo per questo motivo che sto prendendo la certificazione Seozoom, cosa credevi? Edit 16 settembre 2017

     blog compleanno

    Oggi è il compleanno del blog. Ah, come vola il tempo. Tre anni e non sentirseli addosso. Sembrava ieri e invece. Piove, governo ladro.
    Festeggerò il lieto evento pubblicando alcune delle chiavi di ricerca attraverso le quali il mio gentile pubblico è arrivato fin qui, visto che finalmente Libero ha sbloccato a ShinyStat l'algoritmo, evviva! Mi sentivo menomata come blogger e come donna senza questa indispensabile feature. L'hanno fatto tutti, prima o poi, perché io no?
    (Il corsivo è mio)

    Leggi tutto

 

Compra il romanzo L'occhio del coniglio
Libro, mobi, epub compra su Amazon e su Lulù

Il sistema di gestione dei contenuti Joomla e il software di conteggio accessi installato in questo sito utilizzano i cookies per migliorare le funzioni di navigazone. Cliccando sul bottone arancione avrai fornito il tuo consenso e questo avviso non verrà più mostrato. Se non accetti l'uso dei cookies abbandona questo sito web.